Tu sei qui

Informazioni sul Progetto "CON-TATTO uno spazio di ascolto e di dialogo".

Circolare N°: 
11
Data di emissione: 
24/09/2016

Morbegno, 23/09/2016  

 

Genitori degli alunni scuola secondaria di I grado

E, p.c.Docenti Scuola secondaria di I grado

E, p.c.Personale ATA SSI

Oggetto: Informazioni sul Progetto "CON-TATTO uno spazio di ascolto e di dialogo".

 

Gentili Genitori,

anche quest'anno lo spazio di ascolto e di dialogo, gestito dalla ormai veterana dr. Petta - psicologa cognitivo-evolutiva - continua.

Lo Sportello d’Ascolto è partito nell’anno scolastico 2012-2013, all'interno del più ampio progetto di coesione sociale Dai Pezzi al Puzzle, promosso dalla scuola che ravvisava la necessità di avere uno spazio di ascolto come un'importante opportunità di dialogo per le giovani generazioni in crescita.

Oggi, grazie al sostegno economico delle Associazioni Genitori in rete e Amici del bambino e della Fondazione Mattei possiamo continuare questo percorso che si è dimostrato negli anni tanto utile nella crescita dei ragazzi che vi hanno avuto accesso.

Lo Sportello d’Ascolto è, infatti, uno spazio pensato per i ragazzi, ma aperto anche a genitori e insegnanti, in cui poter raccontare liberamente difficoltà e preoccupazioni legate alla delicata fase evolutiva dell’adolescenza e della pre-adolescenza.  La dott.ssa Petta è diventata un punto di riferimento per alunni e insegnanti perché ha dato continuità al servizio in tutti questi anni.

Ciò che in questi anni ci ha convinto a portare avanti quest’iniziativa, e a promuoverla in un numero sempre maggiore di Istituti, infatti da quest'anno sarà presente in  tutti gli Istituti secondari di secondo grado cittadini,  è stata la risposta dei ragazzi: le adesioni sono sempre numerose e l’atteggiamento dei ragazzi è di gratitudine verso chi offre loro un momento di confronto e di supporto. Le tematiche solitamente affrontate sono problematiche scolastiche, difficoltà relazionali con i coetanei e con gli adulti di riferimento, fragilità legate alla specifica fase evolutiva (emotività, senso di appartenenza, disorientamento, sessualità…).

Lo Sportello è di certo rivolto ai ragazzi ma sono sempre i genitori il principale punto di riferimento.

Per questo motivo Vi proponiamo un momento per conoscersi e confrontarsi, nel quale presentare in maggior dettaglio lo sportello: MERCOLEDÌ 28 SETTEMBRE alle ore 21:00 presso l’ AULA MAGNA dell' ISTITUTO SARACENO di Morbegno.

Vi aspettiamo nella speranza di vedervi numerosi!

La referente del progetto  

f.to  prof.ssa Maria Cristina Bertarelli       

f.to La psicologa Dr.ssa Rossella Petta 

Sito realizzato e personalizzato sulla base di quanto messo a disposizione Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.