Tu sei qui

L'Età dello tsunami - Tutto troppo presto!

Contenuto in: 

«E’ tempo di imparare di nuovo a guardarsi negli occhi. Di “perdere tempo”, per parlare della vita ai figli e con i figli». 

È il messaggio semplice e concreto di Alberto Pellai, psicoterapeuta, esperto di fama e profondo conoscitore del mondo giovanile e delle relazioni. Adolescenza e preadolescenza sono una fase davvero delicata e importante nella vita dei nostri figli, in cui l’amore dei genitori spesso non si traduce automaticamente in un sentirsi amati dei figli. È un tempo di chiusure, ostilità, provocazioni che però nascondono, seppur non invocato, un enorme bisogno di aiuto. 

Cari papà e mamme, ma anche educatori ed insegnanti, educare è un mestiere difficile, per questo pensiamo che avere l’opportunità di parlarne possa essere un valido aiuto, 
quindi che ne dite di "perdere un po’ di tempo”? 
Noi ci siamo, Alberto Pellai anche, e voi…?

MORBEGNO AULA IPOGEA
Complesso San Giuseppe via V° Alpini

Venerdì sera 13 gennaio ore 20,45: L'età dello Tsunami! 
Viaggio nel cervello di un preadolescente. Perché la preadolescenza è l'età dello Tsunami? 
Rischi, vulnerabilità e potenzialità di una fase della vita di cui sappiamo troppo poco.

Sabato mattina 14 gennaio ore 10,00: Tutto troppo presto! 
Come aiutare i genitori a comprendere il mondo affettivo e sessuale dei figli in preadolescenza.

 

Sito realizzato e personalizzato sulla base di quanto messo a disposizione Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.