Tu sei qui

Iniziativa Iperal per la scuola

La società Iperal, unitamente alla fondazione “AG&B Tirelli Onlus”, ha attivato un progetto per garantire a 200 istituti scolastici, situati nei territori dove sono presenti i punti vendita, un contributo in termini di materiale didattico. Tra i premi figurano Pc, tablet, stampanti, schermi, macchine fotografiche, per un valore di circa 250.000 € complessivi, che saranno messi in palio e suddivisi tra tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado ammesse.

L'istituto comprensivo Damiani ha deciso di partecipare a questa iniziativa e in ogni plesso saranno posizionate delle scatole per la raccolta dei bollini.

Dare il proprio contributo in favore della scuola preferita è semplice: i titolari di CartAmica Iperal, ogni volta che faranno la spesa dal 20 ottobre al 16 novembre, riceveranno un bollino per ogni scontrino emesso. Questi potranno essere consegnati, fino al 30 novembre, presso gli istituti in cui saranno presenti speciali urne per raccoglierli. Entro il 14 dicembre, i dirigenti scolastici dovranno presentare il coupon completo con i bollini in uno dei punti vendita Iperal. Iperal conterà i bollini applicati sulle cartoline pervenute dagli Istituti e determinerà, entro il 23 dicembre, la classifica finale con il valore del premio, che verrà comunicato all’Istituto sotto forma di Crediti Scuola; il montepremi così acquisito sarà convertito in materiale didattico. 

Il Consiglio di Istituto precisa che la scuola non sollecita nessun genitore a modificare le proprie abitudini di spesa, semplicemente chiede di voler raccogliere e consegnare i bollini ricevuti da Iperal.

Il 30 novembre è l'ultimo giorno valido per consegnare i bollini alle scuole.

Il Dirigente scolastico

Marco Vaninetti

Sito realizzato e personalizzato sulla base di quanto messo a disposizione Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.